Dal rapporto Assinform emergono segnali incoraggianti per l’Italia nel 2015. in particolar modo saranno trainanti software e applicativi, piattaforme web e cloud.

Si evidenzia come in Italia l”l’effetto digitale” abbia libero corso sia nel modo di fare impresa sia nei modelli di consumo degli strumenti IT. In merito al cloud computing, in questo anno rappresenterà un nuovo modo di acquisire tecnologia e servizi da parte delle aziende italiane (conferenza stampa Assinform/NetConsulting marzo 2015).
Per i non tecnici, il cloud computing permette di usufruire servizi e applicazioni con costi proporzionali all’effettivo utilizzo.

Noi di AIM, abbiamo avuto conferma della validità della nostra offerta e oggi, anche le piccole agenzie di Informazioni Commerciali e di Recupero Crediti possono avere un ecosistema digitale dove soluzioni di Cloud e Ecommerce consentono di investire in modo efficiente e scalabile, di conseguenza, creare nuove opportunità per l’azienda che vuole essere sempre più competitiva e sempre pronta con nuove soluzioni da offrire alla clientela.

  • Vuoi confrontarti con noi su quando conviene soluzioni in Cloud senza che il personale IT perda il controllo?
  • Vuoi essere on line e soddisfare i tuoi clienti sempre più digitali?

Contattaci e ti illustreremo le nostre soluzioni sull’uso di software “a consumo”…ti aspettiamo!

ARTICOLI CORRELATI

Se vuoi crescere punta sui Cloud Verticali

3 novembre 2015

Special Age: il social network per la terza età

30 aprile 2015

Realtà Aumentata quali opportunità per le Aziende

30 aprile 2015