Dalla ricerca dell’Osservatorio Mobile Marketing & Service della School of Management del Politecnico di Milano emerge che il mercato del mobile advertising nel 2012 è cresciuto del 50%. e sempre più aziende usano le app per conquistare i clienti.

Marta Valsecchi, responsabile della ricerca, dichiara “Il mobile marketing & service italiano è in piena esplosione ma ha potenzialità di crescita ancora grandissime: si prevedono scenari incentrati principalmente su personalizzazione e geo-localizzazione dell’offerta, con sviluppo di prodotti e adv su misura per ogni singolo cliente. Proprio una delle novità più attese dall’intero settore è costituita dal mobile couponing, ovvero la possibilità di ricevere buoni sconto e promozioni direttamente sul proprio smartphone. Quest’opportunità suscita forte interesse non solo nelle imprese, ma anche negli utenti che in più del 50% dei casi dichiarano di voler ricevere coupon digitali sul proprio cellulare, ritenendoli più comodi di quelli cartacei; circa il 30% li vorrebbe però profilati sui propri interessi, mentre il 22% gradirebbe la ricezione in prossimità dei punti vendita; solo l’11% non è interessato a riceverli.”

ARTICOLI CORRELATI

App per le operazioni logistiche

26 luglio 2016

Progetti di marketing e comunicazione nell’era dei Big Data

30 ottobre 2014

Mobile Enterprise, 9 miliardi di euro di produttività recuperata in Italia

2 ottobre 2014